WOMAN  “ TU COME MI VUOI ?”

Sono un corpo.    Una mente.    Un profumo.
Ho anche coriandoli di parole che spiegarti non so.
Oggi si. Domani no.
Domani sarò già un’altra.
Chioccia, si, certo puoi dirlo forte,
ma per covare sopra quello spazio incontaminato che a mascellate d’asino  ostinatamente difendo  forte, che lo si chiami labirinto o anima, fai te, per me tanto e’ lo stesso, mi ci perdo ugualmente ad ogni pagliuzza d’emozione che mando giù.
Là fuori mi vorrebbero pacato essere che sforna pupi e deliziosi gateaux di patate dolci.
Ancne a me piacerebbe.
O forse no.
Ci rifletto un attimo.

Tamburello il dito sulla scrivania…

( …)
Qui, qualcuno continua a volerci domare e nulla mi sembra più improbabile del riuscire a domare una donna che e’ nata per danzare con il vento.
Li sconvolgo tutti nello svelarmi acutissima lupa selvaggia in cerca di sintonie e connessioni sempre nuove.
Perché sono una donna e ho da sudare.
Ecco la mia fortuna !
SMILE LIVESTRONG
                                                                                                                                    D.S.
Damiana Spoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.